Divieti di sosta | Comune di Santa Margherita Ligure

Divieti di sosta

Divieti di sosta
 
Giovedì 8 luglio divieto di sosta, dalle ore 7 alle ore 13, in via della Vittoria, dall’intersezione con via Solimano sino a fronte del panificio, ambo i lati, per rifacimento segnaletica.
Per sfalcio erba, su tutti i posteggi presenti all’interno del parcheggio di via Madonnetta, dalle 8.30 di giovedì 8 luglio e dalle 8.30 di venerdì 9 luglio, sino a fine lavori.
Da giovedì 1° luglio a martedì 31 agosto, tutti i giorni, dalle 18 alle 24, nelle aree di sosta comprese tra gli attraversamenti pedonali tra la Farmacia Internazionale e il Ristorante Palma, in Piazza Martiri della Libertà, per svolgimento di manifestazioni e sosta di mezzi di emergenza e di controllo del territorio.
Divieto di sosta dalle ore 16 alle ore 24 di martedì 6, 13, 20 e 27 luglio 2021 per la rassegna “Il Flauto Magico”, al parco del Flauto Magico di viale Rainusso, nell’area di sosta in viale Rainusso tra il civico 10 e il civico 12, ordinariamente destinata alla sosta di autovetture, con rimozione forzata per tutte le categorie dei veicoli, eccetto autorizzati.
Divieto di sosta dalle ore 8 di venerdì 9 luglio alle ore 24 di sabato 10 luglio per il Premio Bindi, all’anfiteatro Bindi, nell’intera area di sosta in piazza Martiri della Libertà, lato mare, ordinariamente destinata alla sosta di motocicli e carico e scarico merci, compresa tra i due accessi all’area pedonale (giardini) della stessa piazza Martiri – fronte piazzetta Farmacia Internazionale – Ristorante Palma – per 2 posti auto; in piazza Martiri della Libertà (lato sud e lato nord) dal civico 1 (Farmacia Internazionale) e il civico 6, per 8 posti auto; in piazza Martiri della Libertà parcheggio a pagamento tra i civici 42 e 48 (lato anfiteatro), per 10 posti auto, con rimozione forzata per tutte le categorie dei veicoli, eccetto autorizzati.
Divieto di sosta dalle ore 13 alle ore 24 di domenica 18 luglio, per concerto di Simone Cristicchi, all’anfiteatro Bindi, nell’intera area di sosta in piazza Martiri della Libertà, lato mare, ordinariamente destinata alla sosta di motocicli e carico e scarico merci, comprese tra i due accessi all’area pedonale (giardini) della stessa piazza Martiri – fronte piazzetta Farmacia Internazionale – Ristorante Palma – con rimozione forzata per tutte le categorie dei veicoli, eccetto autorizzati.