/**IMPOSTAZIONE TABELLE RESPONSIVE**/

Donazione di organi e tessuti

Ultima modifica 21 settembre 2022

Dal 3 aprile 2017 il Comune di Santa Margherita Ligure ha la possibilità di inviare al Sistema Informativo Trapianti (SIT) le dichiarazioni dei suoi cittadini maggiorenni circa la donazione degli organi e dei tessuti in caso di decesso. Il rilascio/rinnovo della Carta di Identità rappresenta l’occasione più facile per raggiungere tutti i cittadini, per offrire la possibilità di scegliere se rendere o meno una dichiarazione (assenso o diniego alla donazione degli organi) e per collegare tale decisione ad un tratto identitario piuttosto che ad una scelta di salute. Non esistono limite d'età per esprimere la propria volontà. Ogni cittadino potrà modificare la dichiarazione di volontà in ogni momento con una dichiarazione successiva e contraria alla precedente. Questa operazione potrà essere effettuata al proprio distretto A.S.L.

COME E DOVE
Presso l'ufficio anagrafe al ritiro o rinnovo della carta d’identità. Il cittadino ha la facoltà di sottoscrivere un modulo indicando la volontà di donare o meno e gli verrà rilasciata copia della dichiarazione. Una seconda copia sarà invece conservata dall'ufficio e inviata telematicamente al SIT,la banca dati del Ministero della Salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni. L'ufficio anagrafe è in Piazza Giuseppe Mazzini n. 46, al piano terra, aperto da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 12:00.

MODALITÀ ALTERNATIVE PER ESPRIMERTI SULLA DONAZIONE

  • Richiedi il modulo presso la tua ASL di appartenenza;
  • Firma l’atto olografo dell’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi, Tessuti e Cellule);
  • Compila e firma il Tesserino Blu consegnato dal Ministero della salute oppure le tessere distribuite dalle Associazioni di settore. In questo caso portale sempre con te;
  • Scrivi su un foglio libero la tua volontà, ricordandoti di inserire i dati anagrafici, la data e la tua firma. Custodisci questo foglio tra i tuoi documenti personali

LA DICHIARAZIONE DEPOSITATA PRESSO I COMUNI, LE ASL E L’AIDO È REGISTRATA E CONSULTABILE ATTRAVERSO IL SISTEMA INFORMATIVO TRAPIANTI. NON ESISTONO LIMITI DI ETÀ PER ESPRIMERE LA PROPRIA VOLONTÀ.

Scarica la nota informativa